Raid vandalico nella redazione
del Quotidiano del Sud - Corriere dell'Irpinia

Martedì 2 Novembre 2021
Raid vandalico nella redazione del Quotidiano del Sud - Corriere dell'Irpinia

Raid vandalico nella redazione del «Quotidiano del Sud - Corriere dell'Irpinia» in via Annarumma ad Avellino. Nella notte ignoti si sono introdotti nella sede e hanno messo a soqquadro i locali, rovistando tra le carte. Nessuna attrezzatura tecnologica è stata portata via. Indaga la polizia. Sul posto la Digos.

Video

«Si tratta di un gesto ignobile e gravissimo», dichiarano il segretario regionale del Sindacato unitario giornalisti della Campania Claudio Silvestri e il segretario provinciale di Avellino Amedeo Picariello. «Auspichiamo che le forze dell'ordine e magistratura facciano subito chiarezza su quanto accaduto, individuando i responsabili», aggiungono Silvestri e Picariello esprimendo solidarietà e vicinanza ai colleghi del quotidiano: «Ai giornalisti e al direttore Gianni Festa giunga il nostro abbraccio e l'esortazione a non fermarsi di fronte a nessun tipo di intimidazione. Il sindacato è dalla vostra parte». Anche l'Ordine dei Giornalisti della Campania esprime «solidarietà nei confronti della redazione per l'ignobile e deprecabile. Ci affidiamo alle forze dell'ordine - si legge in una nota - affinché facciano luce su quanto accaduto. Siamo vicini al direttore Gianni Festa e a tutti i colleghi della testata avellinese. A loro lanciamo l'invito a non lasciarsi mai intimidire da azioni vili e a continuare sempre a svolgere il lavoro giornalistico con trasparenza, serietà e professionalità».

Ultimo aggiornamento: 11:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA