Rifiuti, pronta la piazzola dello Stir
ad Avellino: «Non avremo problemi»

di Alessandro Calabrese

Da domani e fino al 12 ottobre l'attività del termovalorizzatore di Acerra sarà sospesa per permettere la manutenzione straordinaria dell'impianto. Cinque settimane di stop, durante le quali IrpiniAmbiente provvederà a stoccare i rifiuti indifferenziati presso le apposite piattaforme allestite all'interno dell'area dello Stir di Pianodardine.

Stimate 3.000 ecoballe complessive da smaltire presso altre strutture per non ingolfare, alla sua riapertura, quella partenopea.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Venerdì 6 Settembre 2019, 08:21 - Ultimo aggiornamento: 06-09-2019 10:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP