Area mercato e tasse, rissa sfiorata
tra il sindaco di Avellino e gli ambulanti

Lunedì 10 Febbraio 2020
Rissa sfiorata tra il sindaco di Avellino, Gianluca Festa, e alcuni ambulanti. L'episodio questo pomeriggio a Campo Genova, l'area individuata dal primo cittadino per ospitare il mercato bisettimanale. Lo scontro verbale tra le parti, che ha rischiato di tramutarsi in uno scontro fisico, si è scatenato quando Festa ha intimato agli operatori commerciali di saldare gli arretrati delle tasse dovute al Comune. E' stato necessario l'intervento della Digos e della Polizia municipale per evitare il contatto. La protesta degli ambulanti si è poi spostata in municipio, durante i lavori del consiglio comunale.

LEGGI ANCHE Mercatino di Avellino, sprint di Festa: un'ordinanza per aprire campo GenovaUltimo aggiornamento: 11 Febbraio, 07:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA