Salvò donna dal suo aggressore,
chiesta ricompensa per Biancolino

Giovedì 12 Settembre 2019
La Giunta Festa, che guida il comune di Avellino, propone al Ministero dell'Interno una ricompensa al valore civile per Raffaele Biancolino. L'iniziativa nasce su richiesta del Prefetto di Avellino in virtù del gesto eroico compiuto il 18 settembre dello scorso anno. L'ex bomber dell' Avellino calcio salvò una donna aggredita in pieno centro dall'ex compagno che la attaccò con un martello. Biancolino, ribattezzato 'il pitonè, riuscì a mettere in fuga l'aggressore per poi prestare le prime cure alla donna, salvandola così da esiti ben più preoccupanti. © RIPRODUZIONE RISERVATA