È scontro aperto sull'ex Irisbus,
l'azienda: pronte azioni legali

di Michele De Leo

VALLE UFITA - «Chi invita i lavoratori ai cancelli ne risponde secondo la legge». Scontro sindacale all'Iia. I segretari territoriali invitano gli operai a presentarsi in fabbrica, mentre l'azienda dice «no».

Sale la tensione in valle Ufita. Con una lettera inviata ai segretari territoriali delle organizzazioni sindacali, il presidente dell'Iia Antonio Bene accoglie, da un lato, l'invito ad un confronto per fare il punto della situazione ma, dall'altro, diffida a sollecitare i lavoratori a tornare in stabilimento per la ripresa dell'attività produttiva. Oggi, intanto, incontro in prefettura e domani sit in davanti all'azienda nel corso dell'assemblea che è stata convocata nella sala mensa della fabbrica.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Lunedì 11 Febbraio 2019, 11:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP