Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

«Premio Sergio Leone-Sapori antichi»,
l'Irpinia si trasforma in un villaggio western

Sabato 11 Giugno 2022
«Premio Sergio Leone-Sapori antichi», l'Irpinia si trasforma in un villaggio western

Dal wild west all’Irpinia: per tre giorni un comune dell’Alta Irpinia, Torella dei Lombardi, si trasformerà in un villaggio western in occasione dell’evento «Premio Sergio Leone – Sapori Antichi» per onorare il suo concittadino più illustre. Un evento attesissimo in programma dal 17 al 19 giugno - promosso dal Comune di Torella dei Lombardi e finanziato dalla Regione Campania nell’ambito del programma regionale di eventi per la promozione turistica e la valorizzazione culturale dei territori, con la direzione artistica di Roberto D’Agnese per «Omast Eventi», che si avvarrà anche della pluriennale esperienza della pro loco candriano e dell’associazione «Sergio Leone» per garantire la buona riuscita dell’evento - che trasforma il centro storico in un grande set a cielo aperto, rigorosamente a tema western, rievocando la leggendaria figura del cineasta famoso in tutto il mondo che dall’Irpinia conquisto Hollywood.

Video

Saloon, prigioni, ufficio dello sceriffo, il ranch, grandiose facciate scenografiche come quella della banca, del forte e di altri particolari e tipici ambienti del mondo western, in una contaminazione che arricchirà spettacoli, allestimenti, ambientazioni, scenografie, musiche, giochi, fino al ricco e variegato percorso enogastronomico irpino - immersi nei suoni e nei colori del folklore dell’Irpinia in una indimenticabile versione western. Tre le location su cui si snoderà l’evento: la Piazza Sergio Leone, il Castello Ruspoli e il Villaggio Western. Si parte venerdì 17 giugno in Piazza Europa – Castello Ruspoli- Candriano alle ore 19 con «Benvenuti in Irpinia», aperitivo di benvenuto con degustazioni di vini e prodotti tipici locali presso Piazza Europa con possibilità di visite esperienziali nel Museo. Alle ore 21 in Piazza Sergio Leone Suoni Antichi - I bottari di Macerata Campania e a seguire Enzo Gragraniello in concerto. Al Villaggio Western concerto dei «Barabba Blues». Sabato 18 giugno si comincia alle ore 18 al Castello Ruspoli- Candriano con il convegno «Irpinia terra di cinema» a cura di Paolo Saggese.

Al Villaggio Western torneo di poker e spettacoli itineranti a tema e a seguire apertura stand con degustazioni di vini e prodotti tipici locali presso Piazza Europa. Dalle ore 21 in Piazza Sergio Leone I Cantori di Carpino e a seguire «Zeketam» in concerto. Al Villaggio Western esibizione del «Clan H». Domenica 19 giugno alle ore 18 al Castello Ruspoli-Candriano «Musica popolare, musica di frontiera» con Eugenio Bennato a cura di Roberto D’Agnese. A seguire apertura stand con degustazioni di vini e prodotti tipici locali presso Piazza Europa. Dalle ore 21 in Piazza Sergio Leone «Nidi D’Arac» e a seguire Eugenio Bennato in concerto. Al Villaggio Western esibizione de Gli Stragatti. Sabato 25 giugno alle ore 20 al Castello Ruspoli-Candriano Presentazione Progetto «Mostra Once Upon a Tim, Premio Sergio Leone».

Ultimo aggiornamento: 12 Giugno, 10:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA