Smaltimento illecito di rifiuti,
denunciato il gestore dell'officina

I carabinieri della stazione forestale di Castel Baronia, insieme con colleghi forestali di Mirabella Eclano, hanno denunciato il titolare di un’officina di Flumeri accusato della violazione di norme in materia ambientale per la gestione e lo smaltimento illecito di rifiuti non pericolosi.

Nello specifico, i militari operanti hanno constatato che all’interno dell’opificio venivano depositati rifiuti in maniera non omogenea in contenitori privi di etichettatura, venendo a mancare i requisiti per essere classificato come deposito temporaneo.
Sabato 16 Febbraio 2019, 13:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP