Solofra, minacce e violenze
contro i genitori: 30enne nei guai

Giovedì 7 Gennaio 2021

Minacce e violenze nei confronti dei genitori per ottenere i soldi. Nei guai un trentenne di Solofra per il quale è stato disposto l’allontanamento dalla casa familiare. I carabinieri della Compagnia di Solofra gli hanno notificato la misura emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Avellino. Il giovane avrebbe posto in essere nei confronti dei genitori, azioni di maltrattamenti: la coppia ha quindi chiesto aiuto agli uomini dell’Arma. Grazie agli elementi raccolti a carico del trentenne, la magistratura irpina, concordando con le tesi degli investigatori, ha emesso il provvedimento cautelare con il quale gli è stato imposto di lasciare la casa familiare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA