Spacciava nel garage, condannato a tre anni il pusher del Rione San Tommaso

Aveva trasformato il garage di casa in un laboratorio della droga. Ieri è arrivata la sentenza per M.A. 26enne incensurato di Rione San Tommaso condannato a 3 anni e 10 mesi di reclusione e un acquirente R.M. 49enne avellinese che fu sorpreso dagli agenti di polizia con 20 grammi di cocaina. Quest’ultimo è stato condannato a 1 anno e 5 mesi di reclusione. La condanna è stata emessa dal giudice per l’udienza preliminare del tribunale di Avellino, Fabrizio Ciccone al termine del patteggiamento chiesto ed ottenuto dall’avvocato Gaetano Aufiero e Samuela Scardino per il 26enne, dall’avvocato Loredana De Risi per il 49enne. L’operazione fu condotta nel maggio scorso dal vicequestore Michele Salemme, dirigente della Squadra Mobile.
Sabato 27 Gennaio 2018, 12:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP