Svuota le slot machine del suo bar
e simula un furto: titolare stanato

"Hanno svuotato le slot machine del mio locale". Partono le indagini dei Carabinieri dopo la denuncia del titolare, ma poi si scopre che è tutto finto. Un 50enne di Volturara Irpina, proprietario del bar, è stato denunciato per simulazione di reato e furto. Era stato lo stesso titolare ad asportare dalle slot machine oltre 3.500 euro. Grazie all’indagine, condotta incrociando dati informativi con quelli emergenti dai controlli del territorio e le immagini riprese dagli impianti di videosorveglianza, i Carabinieri della Stazione di Volturara Irpina sono riusciti a raccogliere a carico del 50enne gravi indizi.
Lunedì 9 Luglio 2018, 15:57 - Ultimo aggiornamento: 09-07-2018 15:57
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP