Terremoto Irpinia, la ricostruzione infinita:
20mila pratiche ancora ferme in Regione

Martedì 23 Novembre 2021 di Generoso Picone
Terremoto Irpinia, la ricostruzione infinita: 20mila pratiche ancora ferme in Regione

Quarant'anni non sono bastati. Forse nemmeno 41 e chissà per quanti ancora si avrà a che fare con il fascicolo della ricostruzione delle aree colpite dal terremoto del 23 novembre 1980. Se soltanto qualche mese fa il governo ha stanziato 100 milioni di euro per smantellare la baraccopoli realizzata a Messina dopo il disastro del 28 dicembre 1908 e dunque a 103 anni di distanza si tenterà di cancellare una vergogna internazionale, per chiudere...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 24 Novembre, 14:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA