Un pacco di sale al posto del pc:
truffata un'altra anziana ad Avellino

Sabato 16 Novembre 2019
Ancora una truffa ai danni di un’anziana. È stata messa a segno ieri pomeriggio ad Avellino: un malvivente, subito dopo una breve telefonata, si presenta a casa della vittima prescelta e, con la scusa di recapitarle il computer ordinato online dal nipote, si fa consegnare la somma contante di 700 euro ed alcuni monili in oro.

L’anziana si rende conto del raggiro in cui era incappata sono qualche ora dopo, allorquando contatta il familiare e constata che all’interno dello scatolo c’è solo un pacco di sale da cucina: non ha esitato quindi a sporgere denuncia presso la stazione dei carabinieri.

Sono in corso indagini finalizzate all’identificazione del truffatore. © RIPRODUZIONE RISERVATA