Tramite un'email truffa gli svuotano
il conto, tre napoletane denunciate

Mercoledì 23 Settembre 2020

Rubano grazie a un'email i dati personali e le password e gli svuotano il conto. I carabinieri di Chiusano San Domenico hanno denunciato tre donne della provincia di Napoli, di età compresa tra i 30 ed i 50 anni, ritenute responsabili di truffa nonché indebito utilizzo e falsificazione di carte di credito e di pagamento. L’attività d’indagine condotta dai militari prende spunto dalla denuncia sporta dalla vittima che qualche giorno prima aveva ricevuto una mail da un sedicente incaricato di un istituto di credito il quale, con l’invito ad utilizzare un link per aggiornare credenziali e dati personali, si era procurato fraudolentemente le credenziali della sua carta di pagamento. Con l’accesso abusivo nella home banking della vittima sono state così effettuate spese per centinaia di euro. Attraverso una serie di accertamenti i carabinieri sono risaliti all’identità delle presunte responsabili, due di loro già note alle forze dell'ordine per analoghi reati.

LEGGI ANCHE Madre finge di essere stata rapita per estorcere denaro ai figli

© RIPRODUZIONE RISERVATA