Anziano uccide la moglie, il biglietto:
«Perdonami, ci vediamo in paradiso»

Sabato 8 Maggio 2021 di Gianni Colucci
Anziano uccide la moglie, il biglietto: «Perdonami, ci vediamo in paradiso»

«Chiedo perdono a mia moglie Antonietta tanto amata, perdonami, perdonami, ci vediamo in paradiso, Gerardo, Grazie». Sono le parole che confermano la volontà di Gerardo Limongiello di voler uccidere la moglie Antonietta Ficuciello. Il Gip del tribunale di Avellino rigetta la richiesta di convalida di fermo e applica i domiciliari in ospedale per l'uomo di 85 anni.
Per Limongiello è disposta la misura degli arresti domiciliari presso il reparto...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 18:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA