Alluvione, arrivano 6 milioni
per le aziende sannite

alluvione 2015
di Paolo Bocchino

La lunghissima ricostruzione post alluvione segna una tappa positiva. La Regione ha reso noto ieri il via libera ai decreti dirigenziali che assegnano una nuova tranche di risorse destinate alle aziende sannite colpite dagli eventi dell’ottobre 2015. Due le linee di riparto individuate tra le direttrici «Grandi e medie imprese» e «Piccole e micro imprese» per un totale di 6,7 milioni. «Risorse - ha spiegato Palazzo Santa Lucia - che permettono lo scorrimento della graduatoria delle istanze e che si aggiungono ai 15 milioni già stanziati con l’iniziale riparto». Soddisfazione nelle parole del consigliere regionale del Pd Erasmo Mortaruolo: «La dotazione finanziaria aggiuntiva è il frutto della volontà politica e della sensibilità dimostrate dalla giunta De Luca. La somma è largamente superiore a quella richiesta dalle parti sociali a conferma dell’attenzione rivolta alle aree interne. Il mio impegno e di tutto il governo regionale è stato quello di intervenire a sostegno del sistema imprenditoriale e a tutela dell’occupazione, intervenendo non solo sul ripristino ma anche per la ripresa economica». 
Sabato 6 Aprile 2019, 03:00 - Ultimo aggiornamento: 06-04-2019 07:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP