Assalto al centro commerciale,
identificato un terzo romeno

Identificato anche un terzo malvivente che ha preso parte al colpo fallito presso la gioielleria «Follie d'oro» ubicata all'interno del centro commerciale «Buonvento». La scorsa notte verso le 3 un uomo girovaga sulla tangenziale. La sua presenza non è passata inosservata e una pattuglia di agenti della Volante che lo ha fermato e condotto in questura per l'identificazione. Si è appurato che si tratta di M.M. un romeno di 27 anni, residente ad Aversa, come del resto gli altri due connazionali bloccati dai carabinieri subito dopo il colpo fallito. Si tratta di Catalin Gheoghe Grecu, 28 anni, e George Cosmin Bocovanu, 20 anni, entrambi domiciliati ad Aversa, e finiti nel carcere di contrada Capodimonte su disposizione del sostituto procuratore della Repubblica Flavia Felaco. I due devono rispondere di tentato furto, e nelle prossime ore saranno interrogati dal gip Loredana Camerlengo, presente il loro difensore Gerardo Giorgione. Il romeno M.M. è stato anche ascoltato del capo della Squadra Mobile Emanuele Fattori, presente il suo difensore Giorgione.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Mercoledì 13 Marzo 2019, 10:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP