Atti osceni in strada alla sagra
di paese, denunciato un anziano

di Gianluca Brignola

  • 43
«Atti osceni in luogo pubblico». È con questa accusa che nella tarda serata di lunedì, quando erano da poco passate le 23, i vigili urbani di Amorosi hanno fermato e bloccato in via Manzoni, nel cuore del centro abitato del piccolo borgo della valle telesina, un 73enne originario di Dragoni in provincia di Caserta, intento a perpetrare indisturbato gesti inequivocabili, coperto da una giacca poggiata sulle gambe, in un luogo molto più che pubblico e particolarmente affollato in considerazione della concomitanza con il tradizionale appuntamento con la sagra della pannocchia in piazza Sandro Pertini, a poche decine di metri dal luogo dell'accaduto, e alla presenza per giunta di alcune giovanissime del posto.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Mercoledì 28 Agosto 2019, 12:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP