Scappa da casa famiglia, 16enne
ritrovata insieme a pregiudicato

  • 12
Era fuggita lo scorso 31 luglio da una casa famiglia della provincia di Benevento la minorenne ritrovata in mattinata a Foggia dagli uomini della Squadra Mobile di Benevento, coordinati dalla locale Procura della Repubblica e in collaborazione con i colleghi della Questura pugliese. La giovane, durante la notte, saltando da una finestra era riuscita a far perdere le proprie tracce. Dopo alcune ore di ricerche infruttuose, gli investigatori sono riusciti ad accertare che la giovane si trovava in compagnia di un pregiudicato, a sua volta fuggito da una struttura psichiatrica dove era recluso a seguito di reiterati episodi di violenze, lesioni e maltrattamenti commessi nei confronti delle sue ex compagne. Oggi, al termine di una serrata attività di ricerca, l'epilogo della vicenda, con i poliziotti che hanno fatto irruzione in un'abitazione della città pugliese, all'interno della quale si trovavano sia la minore che il 33enne pregiudicato. Per l'uomo è scattata la denuncia per sottrazione di minore, con successiva ricollocazione nella struttura psichiatrica, mentre la ragazza è stata affidata ai servizi sociali del Comune di Benevento.
Domenica 12 Agosto 2018, 19:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP