Il Benevento trova l'orgoglio e rifila 3 gol al Verona

benevento diabatè
di Luigi Trusio

BENEVENTO -  Il Benevento tira finalmente fuori l’orgoglio e ritrova il successo demolendo il Verona con una prestazione di straordinaria qualità e intensità. Sotto gli occhi del presidente Vigorito (che torna allo stadio dopo il malore tra gli applausi dei tifosi) scolpiscono il 3-0, bugiardo rispetto al divario ancora più netto emerso sul campo, un fantastico gol di Letizia e la doppietta di Cheick Diabatè. La palma di migliore in campo va però a Filip Djuricic, che regala per distacco una prova sontuosa. Soddisfatto il tecnico De Zerbi a fine gara, anche se sottolinea come si tratti di una prestazione che «aumenta i rimpianti per quello che avremmo potuto e dovuto fare in questo campionato». 
Mercoledì 4 Aprile 2018, 21:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP