Benevento, tris al Carpi:
la corsa riprende

benevento
di Luigi Trusio

BENEVENTO - Il Benevento fatica in avvio ma poi batte agevolmente il Carpi (3-1) risalendo al quinto posto e portandosi a -4 dalla promozione diretta. Stavolta non segnano le punte: sono Improta, Maggio e Viola a ridare ossigeno a Bucchi privo degli squalificati Tuia e Caldirola e gli infortunati Letizia e Bandinelli. Il tecnico vara una mezza rivoluzione presentando un inedito 4-4-2 con ben sei interpreti diversi: cambia per intero la difesa, riaffida a Viola le chiavi del centrocampo e sistema Insigne da rifinitore alle spalle del tandem Coda-Armenteros. 
Martedì 2 Aprile 2019, 23:39 - Ultimo aggiornamento: 3 Aprile, 06:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP