Il «tesoro della Rocca»,
giallo sulla scomparsa

di Nico De Vincentiis

La caccia al tesoro continua. Come nei romanzi più avvincenti. Hanno iniziato in pochi, gli organizzatori di una mostra sui segreti della Rocca dei Rettori, ora le squadre di ricerca sono molte e ognuna possiede una sua bussola per orientare il cammino verso i preziosi reperti rinvenuti durante la campagna di scavi che si svolse tra il 1991 e il 1998. Oggetto dell'intervento appunto il ventre della rocca e le mura longobarde.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 28 Luglio 2019, 16:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP