Torna il bike sharing a Benevento, ecco come utilizzarlo

bike sharing
di Erica Di Santo

BENEVENTO - Adesso, anche a Benevento, è possibile noleggiare una bicicletta, usufruendo del servizio di bike-sharing e dunque godere di una bella passeggiata, pedalando a bordo di una dueruote di ultima generazione. Da ieri, infatti, è ritornato attivo nel capoluogo sannita il servizio di bike-sharing «BeneBike», grazie al noto network «BicinCittà» (società la cui leadership di mercato, su tutto il territorio nazionale, consta di ben 7.056 biciclette e 1.535 stazioni di prelievo). Ebbene, con l’arrivo della primavera e la voglia di abbandonare l’auto a favore di una sana pedalata (anche per smaltire qualche kg di troppo), chi ama le biciclette ha a disposizione un parco-mezzi completamente rinnovato, con modelli tecnologici ed eco-friendly; del resto, com’è noto, la bici è amica sia dell’ambiente che della salute. Non a caso, un altro motivo per cui è preferibile girare in bici per gli spostamenti brevi è quello di contribuire anche alla riduzione delle emissioni inquinanti ed aumentare il proprio benessere. Per il momento - così come hanno assicurato i vertici della società- verranno messe a disposizione dei cittadini beneventani (ed, ovviamente, anche per i turisti) 25 biciclette; un numero che però dovrebbe sicuramente aumentare nei prossimi mesi, data l’alta richiesta di bike-sharing. Attualmente, «BeneBike» consentirà di fittare una due ruote con questi costi: 20 euro per l’abbonamento annuale (comprensivi di 5 euro di precarica obbligatoria); 50 centesimi per i primi 30 minuti; 50 centesimi per i secondi 30 minuti; 1,50 euro per la seconda ora (o frazione di ora); 3 euro per la terza ora (o frazioni di ora) e 5 euro per tutte le ore successive alla terza (o frazioni di ora). 
Le stazioni del servizio di bike-sharing «BeneBike» di Benevento sono state completamente rimontate ex-novo con le colonnine cicloposteggio e con la tecnologia «BicinCittà». Per poter usufruire dei mezzi di BeneBike, gli utenti potranno acquistare l’abbonamento al servizio e sottoscrivere il contratto di utilizzo. Al momento della sottoscrizione verrà rilasciata una card elettronica, associata in modo univoco all’utente. Passando la tessera sulla colonnina cicloposteggio, la bicicletta potrà essere prelevata in una delle sei stazioni presenti in città e restituita presso la stessa o una qualsiasi altra stazione del servizio «BeneBike». Gli abbonamenti si possono acquistare online sul sito www.bicincitta.com; presso l’agenzia «Rotolando verso Sud» in via Perasso 7 e presso il panificio Caruso di via Nicola Sala 3. 
Mercoledì 4 Aprile 2018, 18:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP