Spari e rogo d'auto a Bucciano:
«Vogliono intimidirci»

rogo bucciano
di Enzo Napolitano

Spari nella notte all’esterno di un locale sulla Provinciale, dove era in corso una festa: caos nella sala e attimi di terrore tra i presenti, che hanno tutti pensato ad una rapina. Era da poco passata l’una al risto-pub «Happy day»: al suo interno una trentina di persone, tra cui alcuni bambini, che avevano deciso di salutare l’estate e il ritorno a scuola con una festa, quando si sono sentiti nettamente quattro colpi di pistola in rapida successione provenire dall’esterno. La scena, con gli spari e il fuggi fuggi generale, è stata videoripresa per caso da una bambina con il telefonino, che seguiva i genitori e gli altri mentre ballavano. 
Mercoledì 12 Settembre 2018, 23:16 - Ultimo aggiornamento: 13 Settembre, 06:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP