Rigore negato al Benevento, Lonardo
annuncia interrogazione su Mazzoleni

Domenica 9 Maggio 2021
Rigore negato al Benevento, Lonardo annuncia interrogazione su Mazzoleni

Finisce in Parlamento la polemica sul rigore non assegnato durante la partita di Serie A Benevento-Cagliari, decisiva per la lotta salvezza. La senatrice del gruppo misto Sandra Lonardo, moglie del sindaco di Benevento Clemente Mastella, annuncia la presentazione di un'interrogazione parlamentare al presidente del Consiglio Mario Draghi «per chiedere di riferire al Parlamento sulla strana vicenda della presenza dell'arbitro di calcio Mazzoleni sia a Napoli che a Benevento». Lonardo ricorda che «in entrambi i casi era il Cagliari a giocare, e nei due casi Mazzoleni ha annullato un gol regolare al Napoli, quindi agevolando il Cagliari, e questa volta, a Benevento, negando alla squadra di casa un rigore, favoreggiando così la squadra avversaria. Chiederò al presidente del Consiglio di conoscere le ragioni di questa doppia presenza di Mazzoleni e se non ritenga che episodi come questi contrastino con la correttezza sportiva, demolendo l'idea, anche pedagogica, che lo sport rappresenta», conclude Lonardo. 

 

Ultimo aggiornamento: 10 Maggio, 07:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA