Calcio femminile, boom tra le studentesse

calcio donne
di Maria Sara Pedicini

BENEVENTO - Che nel Sannio la passione per il calcio abbia ampiamente superato le barriere di genere lo hanno dimostrato, soprattutto negli ultimi due anni, anche le accanite, colorate e competenti tifose del Benevento. Una conferma in questo senso arriva adesso anche dal mondo della scuola: sono ben otto gli istituti superiori della città e della provincia che prenderanno parte al campionato studentesco di calcio a cinque femminile. A sfidarsi, a partire dal 26 gennaio, quando sono in programma i primi due match, saranno l’istituto superiore «Guacci» il liceo scientifico «Rummo», il classico «Giannone», l’istituto superiore «Galilei-Vetrone», sia con la sede di Benevento che con quella di Guardia Sanframondi, l’istituto superiore di Cerreto Sannita, il «Fermi» di Montesarchio e il «De’ Liguori» di Sant’Agata dei Goti. Suddivise in 4 gironi, le squadre si affronteranno in partite di andata e ritorno il cui risultato determinerà l’accesso alla semifinale. L’invito dell’ufficio scolastico provinciale agli istituti è stato quello di coinvolgere più classi e più studentesse possibile, ricordando che «l’iniziativa sportiva scolastica non ha fini agonistici ma finalità educative». Il calcio, dunque, «quale fattore di formazione umana e di crescita civile e sociale». Film consigliato per le calciatrici in erba: il bellissimo «Sognando Beckham».
Sabato 13 Gennaio 2018, 06:49 - Ultimo aggiornamento: 12 Gennaio, 23:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP