«Ti investo con l'auto», operaio
minaccia il sindaco nel Sannio

di Luella De Ciampis

CIRCELLO - Ieri il sindaco Gianclaudio Golia ha sporto denuncia presso la stazione dei carabinieri di Colle Sannita nei confronti di un operaio del posto, che lo avrebbe minacciato in seguito a un'ordinanza di esproprio per un terreno comunale, occupato abusivamente, senza versare il canone al Comune, per i suoi cani. «Se mi costringi a togliere i cani, ti investo con la macchina. Hai capito che ti investo?». È quanto avrebbe detto l'uomo, secondo il racconto fatto ai carabinieri dallo stesso sindaco, che aveva incrociato l'operaio 52enne alla guida di un furgone mentre passeggiava in via Parco San Vito.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Giovedì 29 Agosto 2019, 11:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP