Concerto di Arisa in piazza, brindisi «blindato»

Corso Garbiladi, dove sarà allestito il palco
di Enrico Marra

Piano traffico e piano sicurezza ad hoc per il concerto di Arisa in programma alla mezzanotte di domani. Ieri sono state emesse due ordinanze, una dal Comune a firma del sindaco Clemente Mastella, e un’altra dal questore Giuseppe Bellassai. I due provvedimenti sono scaturiti dopo una riunione del tavolo tecnico, svoltasi in questura e a cui hanno preso parte i rappresentanti di tutte le forze dell’ordine. È stato stabilito che il palco su cui si esibirà l’artista genovese sarà collocato all’altezza del campanile di Santa Sofia, con il pubblico che potrà sistemarsi lungo corso Garibaldi e fino a piazza IV novembre. Così come era avvenuto anche lo scorso anno.
Disposti alcuni divieti di sosta: in piazza IV Novembre, in piazza Castello, in viale Atlantici fino all’incrocio con via 24 Maggio, in via Annunziata (tratto compreso tra Rampa Annunziata e piazza Castello), in viale dei Rettori, in via Perasso, in via Vianelli e in piazza Risorgimento. I divieti di sosta scatteranno a partire dalle 20 di domani. Nella stessa zona sarà anche vietato il transito ai veicoli a partire dalle 21. Ci sarà anche l’istituzione del doppio senso in via Annunziata, per i residenti e i mezzi di soccorso tra Rampa Annunziata e piazza Castello. Per via Perasso è previsto anche un divieto di sosta per lunedì, dalle 17, in occasione del concerto di Capodanno in programma al «Teatro Massimo». Previsto anche il divieto di vendere bibite in vetro. Imponente il servizio di ordine pubblico
Sabato 30 Dicembre 2017, 07:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP