Covid a Benevento, strage no stop:
sei decessi in 24 ore al Rummo

Giovedì 3 Dicembre 2020 di Luella De Ciampis
rummo

Sono sei le vittime del Covid registrate al Rummo nelle ultime 24 ore. A perdere la battaglia contro il virus, una 70enne e una 80enne di Pesco Sannita e una donna straniera da un mese domiciliata nello stesso paese, un 80enne e un 85enne di Cerreto Sannita e un 77enne di Paduli.

Video

Si fa pesantissimo il bilancio delle morti nel Sannio, dove si registrano 123 decessi dall’inizio della pandemia, 97 da agosto (70 i sanniti), mentre sale il numero dei ricoveri. Sono, infatti, 108 i pazienti positivi al Covid in regime di degenza ma solo 13 provengono da altre province, contro tre guarigioni nelle ultime 24 ore. Dei 449 tamponi processati ieri, 57 rappresentano nuovi casi. Sono 31, però, i positivi censiti ieri dall’Asl (2417 in totale), contro 46 guariti che fanno salire a 1134 il numero delle guarigioni. 

Ultimo aggiornamento: 07:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA