Covid a Benevento, struscio e folla
sul Corso: «Scene inaccettabili»

Lunedì 26 Aprile 2021
Covid a Benevento, struscio e folla sul Corso: «Scene inaccettabili»

In città celebrata in questo weekend una inedita «festa della liberazione». Ma non era quella che ricordava la fine dell'occupazione nazi-fascista, ma bensì il prologo al passaggio in «zona gialla», in vigore da oggi. In tanti in strada per il classico struscio della domenica, con soste per chiacchierate tra amici. Scene da incubo e pericolose registrate, a dire il vero, anche altrove. Scattato l'allarme da parte delle stituzioni, sono stati...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 17:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA