Boato nel centro storico,
crolla una palazzina nel Sannio

di Paolo Bontempo

FRAGNETO MONFORTE - Momenti di paura l'altra notte a Fragneto Monforte per il crollo di un'intera facciata di un fabbricato nel centro storico del paese, in via Porta Pia, alle spalle del palazzo ducale. Parte di un'abitazione di due piani è venuta giù all'improvviso ed è scattato subito l'allarme lanciato dagli abitanti della zona. Non ci sono stati feriti, ma il bilancio poteva essere tragico se il crollo fosse avvenuto di giorno quando sono a lavoro gli operai nel cantiere vicino per la realizzazione di una nuova abitazione. «Si è verificato un crollo, avvertito con un forte boato dai residenti della zona, ha spiegato il sindaco Raffaele Caputo nel centro storico del paese. È collassata una parete di un edificio non abitato da diverso tempo, accanto a un cantiere. Il proprietario vive ormai da diversi anni a Palermo. La parete era piena di acqua, probabilmente a causa di infiltrazioni, e proprio questa circostanza potrebbe essere stata la causa del crollo. Alcuni, però, hanno avvertito anche delle lievi scosse di terremoto. Non vi sono feriti fortunatamente solo grazie al fatto che il crollo è avvenuto di sera quando non ci sono gli operai a lavoro».
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Venerdì 7 Settembre 2018, 11:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP