​Due furti in 20 giorni nella villa
dell'ex sindaco ​di Castelvenere

  • 38
Due furti in venti giorni nella stessa villa. Nel mirino dei ladri, la casa paterna dell'ex sindaco di Castelvenere, Alessandro Di Santo. A venti giorni dal primo furto e all'indomani della riunione del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica convocata dal prefetto proprio a Castelvenere, sconosciuti durante la notte hanno segato le inferriate di ferro di una finestra sul retro e sono entrati all'interno dell'abitazione mettendola a soqquadro. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Cerreto Sannita. È ancora in corso di quantificazione il bottino. «Non credo si tratti di 'avvertimentì o intimidazioni», ha commentato Di Santo.
Domenica 9 Dicembre 2018, 18:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP