Ecoballe, nuovo carico in Portogallo:
da Casalduni via tremila tonnellate

Le ecoballe dello Stir di Casalduni parzialmente incendiate
di Paolo Bontempo

  • 10
Ok al trasferimento in Portogallo di ulteriori 3180 tonnellate di ecoballe stoccate presso l’impianto Stir di Casalduni. Il via libera della Regione a seguito del decreto dirigenziale 117 di venerdì scorso, a firma di Giampaolo Parente della Uod «Autorizzazioni Ambientali e Rifiuti» di Benevento. La notizia dell’ulteriore trasferimento in terra iberica arriva dopo che è in corso presso lo Stir la rimozione di 5300 tonnellate di ecoballe dall’impianto di località San Fortunato. Spetta ora...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 25 Novembre 2018, 10:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP