Follia al terminal, armato di bastone
danneggia bus e ferisce il conducente

Mercoledì 12 Febbraio 2020 di Marco Borrillo
Sono stati momenti di autentico terrore quelli vissuti ieri sera al terminal degli autobus di Benevento, a pochi passi dal centro. A rompere il regolare viavai degli autobus extraurbani è stata l'improvvisa aggressione al conducente di un pullman dell'Etac, N.M., classe 1977, in partenza per raggiungere Molinara, da parte di un uomo che, con il volto coperto da un cappello e armato di bastone, si sarebbe subito avvicinato al mezzo sfondando prima il parabrezza del pullman e finendo poi per colpire il malcapitato autista. Il tutto davanti allo sguardo attonito e certamente impaurito dei passeggeri prima della fuga dell'aggressore, che si è allontanato facendo perdere le proprie tracce nonostante il tentativo d'inseguimento da parte di alcune persone che avevano assistito alla scena.

Sul posto sono subito intervenuti i sanitari del 118, che hanno prestato le prime cure all'autista 43enne vittima dell'aggressione, che è stato poi trasportato al pronto soccorso dell'ospedale «Rummo», anche se fortunatamente le sue condizioni non destano preoccupazioni. I sanitari, infatti, hanno provveduto a medicare le ferite riportate dall'uomo e ad esaminare le contusioni, in gran parte provocate dai colpi inferti e anche dalla rottura del vetro del pullman, per escludere la possibilità che abbia potuto riportare eventuali traumi gravi. Allertate le forze dell'ordine, sul posto sono arrivati gli agenti della Volante per cercare di ricostruire l'accaduto e raccogliere da subito i primi elementi utili all'identificazione dell'aggressore. Ma la sua identità resta ancora ignota anche se le indagini, condotte dagli agenti della Questura (coordinati dal vice questore Flavio Tranquillo) e dai carabinieri della compagnia di Benevento, procedono in maniera serrata per cercare di chiudere il cerchio sull'episodio e dare un nome e un volto all'aggressore.

Ieri sera, intanto, nonostante il trambusto per l'accaduto, che ha generato paura e qualche «ritardo» ai passeggeri, il pullman dell'Etac danneggiato è stato poco dopo sostituito da un altro bus per consentire la normale continuazione della tratta e riportare dunque i passeggeri a destinazione.
  © RIPRODUZIONE RISERVATA