Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Mastella apre la sede Innoway:
«Benevento ha un piede nel futuro»

Mercoledì 14 Settembre 2022
Mastella apre la sede Innoway: «Benevento ha un piede nel futuro»

«Per Innovaway la creazione di un ecosistema favorevole alla digitalizzazione è il principale strumento per favorire la crescita economica. Siamo consapevoli di essere davanti ad una svolta epocale: la trasformazione digitale vedrà cambiare rapidamente i paradigmi dei servizi e dei modelli di business delle imprese. Dobbiamo attrezzarci per affrontare nuove sfide», ha esordito così Antonio Giacomini, ceo del Gruppo Innovaway. «A un anno circa dall’insediamento a Benevento, i numeri ci dicono che la nostra strategia di investimento, in un’area che presenta notevoli potenzialità, va nella direzione giusta. Questo passo, per Innovaway, significa non solo allargare la nostra presenza su vari mercati, ma anche la possibilità di aumentare la nostra capacità produttiva e migliorare le performance, creando ulteriori specializzazioni e varietà nell'offerta. Innovaway punta a facilitare la trasformazione digitale per la crescita della competitività delle imprese. L'interesse riscontrato qui da parte di stakeholder istituzionali e privati e la relazione proficua con l'università degli studi del Sannio possono produrre un impatto importante sul tessuto produttivo, sociale e occupazionale locale. Noi siamo per una digitalizzazione “responsabile” che metta al centro l'uomo e il territorio».

Più di settanta persone assunte nel 2022 e più di cento nuove assunzioni entro il 2023. Sono questi alcuni numeri sulla crescita della sede di Benevento di Innovaway consulting, società del Gruppo Innovaway, realtà che opera in un contesto globale con progetti e servizi di trasformazione digitale. La sede è stata inaugurata oggi alla presenza del presidente del Consorzio Asi di Ponte Valentino, Luigi Barone, e del sindaco di Benevento, Clemente Mastella. Il Gruppo Innovaway si è insediato nell'area Asi di Ponte Valentino, mettendo a disposizione del sistema delle imprese servizi e competenze per il trasferimento tecnologico. Il Gruppo, con oltre mille dipendenti e un fatturato aggregato di cinquanta milioni, offre soluzioni e servizi Ict innovativi, sviluppati con tecnologie all'avanguardia; annovera tra i centocinquanta clienti realtà internazionali presenti in duecento Paesi nei settori dell’industria, finanza, retail, lusso, trasporti, servizi e settore pubblico.

«Innovaway - ha dichiarato Antonio Burinato, general manager di Innovaway - si occupa di servizi remoti di supporto, trasformazione digitale, offerta end-to-end dal disegno all'implementazione di soluzioni informatiche. Siamo una presenza consolidata in diversi settori industriali. Negli ultimi cinque anni il nostro fatturato è quasi triplicato, abbiamo dimostrato capacità di stare sul mercato e di assecondare, anche anticipandole, le tendenze del mercato dell'innovazione tecnologica. Siamo presenti in Albania da quasi dieci anni, abbiamo sedi operative a Napoli, Milano, Roma e Torino. È programmata anche l’apertura di un ulteriore polo in Bulgaria, con il duplice obiettivo di supportare la crescita di Innovaway in Italia e di sviluppare nuove opportunità negli Stati Uniti e nel Centro Europa, due aree per noi molto promettenti. In quest’ottica globale si inserisce la nostra presenza a Benevento: un nuovo polo, inserito in maniera organica nel modello di erogazione distribuita dei servizi, quindi con un orizzonte temporale di lungo periodo e non come un’iniziativa sul territorio destinata a un futuro incerto. Siamo interessati sia a profili con competenze informatiche per la nostra Factory di sviluppo software e per i nostri competence center sia a profili con conoscenze linguistiche per i nostri servizi internazionali. Infine cerchiamo persone che vogliano affrontare con noi le sfide dei servizi remoti e di business process outsourcing in ambito bancario ed assicurativo». Le figure ricercate sono aggiornate costantemente sul sito di Innovaway ed è possibile inviare curriculum a recruitment@innovaway.it.

«Il Consorzio Asi di Benevento - ha ricordato il presidente del consorzio, Luigi Barone - è impegnato da tempo nella valorizzazione e diffusione dell’innovazione tramite il sistema locale di incubazione e accelerazione di impresa. Coerentemente con i propri fini statutari, attraverso il Protocollo di intesa precedentemente siglato con il Gruppo Innovaway, l'Asi ha suggellato una collaborazione configurabile in termini di aggregazione di competenze multidisciplinari, innovative e tecnologiche utili alla crescita del livello di competitività delle attività produttive locali, oltre che ad accrescere le prospettive di occupazione dei giovani diplomati e laureati del territorio. Il progetto ha un valore importante per l'ecosistema imprenditoriale sannita e rientra in pieno nella visione del Pnrr. Si punta a facilitare il passaggio dell’innovazione dai laboratori di ricerca dell’università al mercato, per la crescita della competitività delle piccole e medie imprese locali. La presenza di Innovaway in area industriale favorirà le nostre imprese nell'affrontare la grande sfida del trasferimento tecnologico».

Video

«La presenza di una società come Innovaway a Benevento testimonia l'interesse che anche le aziende legate dell'innovazione tecnologica nutrono per la nostra realtà - ha detto il sindaco di Benevento, Clemente Mastella - Abbiamo i requisiti giusti per diventare un polo dell'innovazione. Il futuro va in questa direzione, non possiamo ignorare i segnali che il mercato ci invia. C'è bisogno di una visione che costruisca nuove opportunità per i giovani. È fondamentale che chi governa anche una piccola città come Benevento sia capace di decifrare il presente per vivere in un futuro che possiamo dominare e non che ci domini. Le strategie di sviluppo vanno disegnate sulla base delle tendenze e dei segnali attuali, strategie utili ad anticipare il cambiamento a lungo termine per prendere decisioni migliori nel presente. Quelli che abbiamo alle spalle sono stati anni senza precedenti, in cui la connessione è diventata la linfa vitale della società e dell’economia. Anni che hanno portato enormi sfide. Ecco perché la presenza di Innovaway sul nostro territorio va accolta con grande entusiasmo: è il segnale che Benevento ha un piede nel futuro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA