Non si ferma dopo aver travolto anziano,
finisce ai domiciliari

Lunedì 7 Marzo 2022 di Gianluca Brignola
strada

BENEVENTO - L’accusa è quella di omissione di soccorso a seguito di un incidente avvenuto nella mattinata di domenica a San Lorenzo Maggiore. A finire di guai un 64enne residente nel piccolo borgo alle porte della valle Telesina, M.P., che con la sua Panda ha investito un concittadino 78enne davanti a un bar di via Roma, nel cuore del centro abitato. Le indagini avviate immediatamente hanno permesso di identificare anche con l’ausilio del sistema di videosorveglianza, l’uomo che alla guida dell’auto non ha prestato soccorso all’anziano, trasportato in codice rosso presso l’ospedale San Pio di Benevento. Le condizioni di salute del malcapitato, inizialmente ritenute preoccupanti, non sarebbero gravi. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA