Isola pedonale a Benevento,
è boom di multe in centro

di Paolo Bocchino

«L'incontro con gli esercenti della movida si farà presto». Lo assicura l'assessore alle Attività produttive Oberdan Picucci, destinatario della richiesta formulata dai titolari di locali del centro storico preoccupati dall'aura di pericolosità che si starebbe addensando sul divertimento serale. «Nessun nesso tra episodi delinquenza comune e la Benevento by night» hanno rivendicato con comprensibile accoramento i commercianti, che fondano gran parte delle fortune imprenditoriali sull'esercito di giovani che sciama tra i vicoli nelle sere d'estate. Per quanto riguarda gli eventuali accostamenti tra movida e uso di stupefacenti o casi di violenza, i fatti dimostrano che la primogenitura dell'allarme sicurezza spetti al comitato di quartiere Centro storico, a seguito di episodi verificatisi nell'arco di poche ore in più punti del nucleo urbano. La richiesta di convocazione del Comitato per l'ordine pubblico e la sicurezza fu recepita dal prefetto Cappetta con la convocazione dell'organismo cui seguì il varo del protocollo di controlli scattato nello scorso weekend. Programma che peraltro ricalca quanto già fatto negli anni precedenti con il coordinamento della questura.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Venerdì 21 Giugno 2019, 10:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP