Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

L'entusiasmo dei runner
riaccende la «Passiata»

Lunedì 1 Agosto 2022
L'entusiasmo dei runner riaccende la «Passiata»

La tradizionale carica dei runners si prepara a invadere piazza Risorgimento in occasione della 48esima edizione della «Passiata» di San Diodoro. È in agenda per domenica 11 settembre, infatti, la ormai celebre corsa sulla distanza dei 12,8 chilometri, tra le più longeve del panorama regionale e non solo. Il tracciato è tra i più competitivi e si snoda tra panorami mozzafiato che circondano il centro pre-fortorino e tratti altamente impegnativi dove testa, cuore e gambe faranno ancora una volta la differenza per spingere i podisti a tagliare per primi il traguardo. Ma sarà senz'altro un'emozione per tutti giungere alla meta, sbucando dall'arco posizionato all'altezza di via Roma per poi spingersi oltre la linea d'arrivo tra gli incitamenti e gli applausi del sempre nutrito pubblico.

La macchina organizzativa dell'evento, capitanata dal leader dello staff della «Passiata» Giovanni Colarusso, è all'opera senza sosta per curare ogni dettaglio della manifestazione sportiva. E sarà una voce d'eccezione a scandire la giornata dedicata al podismo e al divertimento, visto che lo speaker della 48esima edizione della Passiata sarà proprio Gennaro Varrella, uno «specialista» della gara, avendola anche vinta l'anno scorso e nelle edizioni 2009, 2006, 2005 e 2002. Ci sarà, come da tradizione, la gara agonista competitiva, riservata quindi ai podisti più esperti e per la quale sono aperte le iscrizioni sul sito internet www.icron.it fino alla mezzanotte dell'8 settembre e quella, invece, non competitiva, per la quale sarà possibile iscriversi al «Bellagio Bar» dal prossimo 5 agosto fino alle 13 di domenica 11 settembre. Ci sarà, infine, anche la mini passiata, riservata ai «baby podisti» e non mancheranno i consueti pacchi gara.

Ultimo aggiornamento: 3 Agosto, 14:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA