Nutria torna libera
dopo «tour» in giardino

Mercoledì 13 Gennaio 2021 di Maria Tangredi
nutria

Attimi di spavento e stupore, ieri, per una famiglia di Montesarchio (oltre che per i vicini), che si è ritrovata una nutria in giardino. Era l’ora di pranzo quando un passante ha notato l’animale in via Puchetta. Una presenza insolita, che ha insospettito l’uomo, inducendolo ad allertare i carabinieri forestali mentre qualche residente ha provveduto ad avvertire l’Asl. La nutria, un grosso roditore originario del Sud America che vive soprattutto in aree paludose o lungo corsi d’acqua, è riuscita a entrare nel giardino privato ma sul posto erano già presenti i militari del nucleo forestale, con a capo il maresciallo Marcarelli, comandante della stazione di Montesarchio, che stavano monitorando i movimenti dell’animale per poi intervenire. È stato necessario anche l’intervento dell’Enpa per catturare il roditore, tornato in libertà lungo il fiume Grassano di Telese, dove è stato trasportato come deciso anche dai veterinari dell’Asl. Resta da capire, però, come l’animale sia arrivato a Montesarchio, dove pure ci sono corsi d’acqua ma a differenza di Telese, animali simili non erano mai stati avvistati.

Ultimo aggiornamento: 06:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche