CORONAVIRUS

Paolisi, fine dell’incubo:
addio alla «zona rossa»

Mercoledì 22 Aprile 2020 di Giovanna Di Notte
controlli
Nessun’altra proroga per Paolisi: dalla scorsa mezzanotte il piccolo centro caudino non è più «zona rossa». «È solo un primo segnale – dice il sindaco Umberto Maietta - ma è molto importante. È stato un percorso lungo e stremante per tutta la popolazione e per noi che siamo stati in prima linea: ecco perché ora non bisogna abbassare la soglia di attenzione, continuiamo a rispettare le regole e a essere prudenti». Il primo cittadino precisa che «il nostro sistema di gestione ha funzionato perfettamente, abbiamo messo in atto tutti gli interventi necessari per evitare la diffusione del virus. Questi sacrifici hanno dimostrato l’importanza della prevenzione e ora dobbiamo intraprendere una nuova sfida: quella del ritorno alla normalità». Ultimo aggiornamento: 07:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA