Pini pericolanti, ecco il primo taglio:
il viale di Benevento cambia volto

di Gianni De Blasio

I primi sei pini sono stati tagliati. Tra punte di nostalgia («Sono cresciuti con me e loro mi hanno visto crescere», diceva qualche anziano), proteste (soprattutto sui social) e qualche gesto isolato come quello di un giovane piazzatosi sotto uno degli alberi contrassegnati con il cerchio rosso, quelli «a rischio estremo», per impedirne la rimozione. Ha soltanto rallentato i lavori, il comandante della polizia municipale Giovanni Fantasia ha provato a lungo a dissuaderlo, nulla da fare, fino a quando il giovane è stato identificato e denunciato con comunicazione di notizia di reato. Per il resto, dissenso verbale, traffico in tilt per la prima parte del viale degli Atlantici. Dovrebbe andar meglio oggi, quando l'opera sarà completata con il taglio degli altri 6 pini, ma il sabato, complice anche la chiusura degli enti pubblici, la circolazione è sensibilmente ridotta.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Sabato 9 Marzo 2019, 13:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP