Poste, riapre l'ufficio al rione Ferrovia: sportelli polifunzionali e stop ai disagi

Martedì 12 Aprile 2022 di Oreste Tretola
Poste, riapre l'ufficio al rione Ferrovia: sportelli polifunzionali e stop ai disagi

Il taglio del nastro ha messo fine ai disagi. Dopo la chiusura, nel novembre 2019, della vecchia sede di viale Principe di Napoli, i residenti del popoloso quartiere Rione Ferrovia (e delle contrade limitrofe) avevano dovuto sopportare, per mesi, i disagi per una chiusura che aveva avuto anche ripercussioni negative sulle attività commerciali, e non solo per la riduzione dei clienti. Diverse le istanze dell'utenza e gli interventi della politica per ottenere la riapertura dell'ufficio postale di Benevento 1, in via Trieste e Trento, nei locali precedentemente occupati dall'Asl, che dallo scorso 30 marzo è operativo. La cerimonia di inaugurazione si è svolta ieri mattina alla presenza del sindaco Clemente Mastella, della responsabile Relazioni istituzionali Sud di Poste Italiane Maria Lea Pettolino e del direttore della filiale di Benevento Giacomo Scibelli.



I nuovi uffici prevedono sportelli polifunzionali con personale qualificato per fornire tutte le informazioni sui prodotti di risparmio e investimento offerti. Lo sportello automatico Atm Postamat di nuova generazione è disponibile ventiquattro ore su ventiquattro e sette giorni su sette e consente di effettuare diverse operazioni, tra le quali prelievo di danaro contante, interrogazioni su saldo e lista dei movimenti, ricariche telefoniche e di carte Postepay, oltre al pagamento delle principali utenze e dei bollettini di conto corrente postale. Presso gli sportelli dell'ufficio, inoltre, è possibile fruire di servizi dedicati alla famiglia ed effettuare i pagamenti in modalità digitale tramite Qr code. A disposizione della clientela c'è anche la connessione wi-fi gratuita alla quale si accede automaticamente con un'unica registrazione.

«Ringrazio i referenti di Poste Italiane - dice soddisfatto Mastella - che, in sinergia, hanno condiviso il progetto con l'amministrazione. In particolare, li ringrazio per la celerità che ha portato a una tempestiva riapertura dell'ufficio del Rione Ferrovia per offrire ai cittadini un luogo ancora più accogliente. Da subito sono stati individuati questi nuovi locali, spazi idonei ad accogliere un'utenza numerosa di un quartiere importante della città e che garantiranno anche accessibilità facilitata ad anziani e persone con disabilità. Un luogo facilmente raggiungibile e aperto alla socialità. Ci saranno lavori anche alla sede centrale per risolvere alcuni disagi. Il lavoro degli uffici postali è fondamentale e ho sempre pressato per non far chiudere gli uffici nei comuni più piccoli. Sono un presidio di legalità, di presenza e di attività per svolgere un compito essenziale per tutti». Il direttore della filiale Scibelli ha rimarcato le nuove funzionalità messe a disposizione dell'utenza: «Poste Italiane - dice - mette a disposizione dei cittadini un ufficio completamente nuovo, realizzato con l'utilizzo e l'applicazione delle più moderne tecnologie per coniugare sicurezza e qualità del servizio. L'ufficio, che è allocato in una posizione centrale e strategica ed è accessibile ai portatori di handicap, è dotato di cinque sportelli, di due sale consulenza dedicate alla clientela privata e alle imprese in grado di accogliere tutte le esigenze di finanziamento, investimento e protezione, di Atm Postamat e di gestore attese». Anche la responsabile Relazioni istituzionali Sud Pettolino ha espresso la sua soddisfazione: «Amiamo essere sui territori - dice - perché i territori sono un valore. È una giornata importante con la riapertura di questo ufficio per dare un servizio più sicuro, moderno e accogliente al quartiere».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA