«Ripuliamo il Morra», mascherine usate e rifiuti nel «bottino»

Lunedì 3 Maggio 2021 di Erica Di Santo
volontari

BENEVENTO - Mascherine usate, pacchetti di sigarette, bottigliette di plastica, lattine, cartacce e rifiuti vari sono il «bottino» raccolto a margine della passeggiata ecologica «Riscopriamo e ripuliamo il canale Morra» che, ieri, si è svolta lungo il fiume Sabato. Un’iniziativa organizzata da associazioni ambientaliste e civiche che ha visto in prima fila il Rotary Club Benevento (presieduto da Ambrogio Romano), insieme a Wwf Sannio, Lipu Benevento, Plastic Free, Io X Benevento, Cai, Verehia, Rcc Benevento e Rotaract, con il patrocinio del Comune e con la partecipazione dell’Asia (che ha ritirato i rifiuti). La carovana verde (partita alle 9.30 da via Lungo Sabato Bacchelli), ha setacciato palmo l’ampia area verde del canale Morra, animando - come hanno sottolineato i referenti del Rotary - un progetto nato con l’intento di unire la tutela ambientale con la valorizzazione e la fruizione del territorio. Ovviamente, l’occasione è stata utile non solo per la pulizia delle sterpaglie e dei rovi presenti sulle paratie del canale ma anche per fornire ai tanti partecipanti una lezione votata alla riscoperta del luogo; una location storica ma non sempre «vissuta» dai beneventani. Il presidente Romano e i soci Rotary hanno evidenziato che il club «continuerà a essere presente con consapevolezza, partecipazione e collaborazione per la salvaguardia del bene pubblico. Ognuno deve fare la propria parte per rendere più bella la nostra città».

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche