Rapina in tabaccheria a Montesarchio:
presi «gratta e vinci» e l'incasso

Giovedì 28 Novembre 2019
tabacchi
BENEVENTO - Una rapina a mano armata in una tabaccheria del centro. Sull’episodio, avvenuto nel tardo pomeriggio, indagano i carabinieri della Compagnia di Montesarchio, guidati dal maggiore Leonardo Madaro, per cercare di ricostruire la dinamica dell’accaduto e tentare di risalire all’autore del colpo. Erano le 18 quando un uomo, con il volto coperto da un passamontagna e armato di pistola, si è introdotto in un’attività commerciale, il tabacchi «Vene Giuseppe» di piazza Umberto I, zona centrale di Montesarchio. Ultimo aggiornamento: 23:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA