Razzia in un capannone:
rubati trecento pneumatici

di Enrico Marra

Dai furti dei computer si è passati ai pneumatici. La mala locale non concede tregua sul fronte delle incursioni in scuole, enti ed esercizi commerciali e non passa notte che non metta a segno qualche colpo. L'obiettivo è quello di portar via oggetti che poi possono essere collocati con una certe facilità sul mercato e, quindi, ricavarne del denaro. Questa volta è finito nel mirino un deposito di pneumatici nella prima periferia del capoluogo. In particolare, il deposito si trova in località Torre Alfieri di contrada San Vito.

Il capannone era un locale con una porta in ferro usato dal proprietario - che gestisce un negozio di pneumatici proprio a Benevento - come deposito sia per i nuovi arrivi che per i pneumatici usati. L'accesso all'area, però, non è continuo, tanto che il furto è stato scoperto solo il pomeriggio successivo al colpo.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 3 Marzo 2019, 13:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP