Rilancio dell'economia sannita
patto tra UCapital24 e Mastella

Giovedì 21 Maggio 2020
UCapital24 e il Comune di Benevento sostengono la ripartenza del Sud Italia, in particolate del Sannio.
La società, dopo un confronto con il sindaco Clemente Mastella, ha avviato una serie di iniziative per supportare le idee delle più innovative realtà del Mezzogiorno. Donate inoltre al Comune mille mascherine per il contenimento dell’emergenza sanitaria
Il progetto parte da Benevento, città natale di Gianmaria Feleppa, fondatore della società quotata sul mercato Aim Italia e attiva come social network economico-finanziario a livello globale. Saranno promossi  webinar, videoconferenze e panel tematici per consentire ai giovani imprenditori del Mezzogiorno di confrontarsi e presentare le loro idee, con l’obiettivo di selezionare le iniziative più interessanti e impegnarasi a dargli un seguito anche tramite investimenti. A queste iniziative virtuali, supportate con gli strumenti e le innovative piattaforme video messe a disposizione dalla stessa UCapital24 sul social network, una volta rientrata l’emergenza  e la situazione lo consentirà, seguiranno veri e propri eventi con focus sempre sui giovani.
“Per un territorio come il Sud Italia, già segnato prima dell’emergenza da profonde fragilità, l’emergenza sanitaria porta ulteriori complicazioni e richiede interventi in due direzioni: gestione e controllo della situazione sanitaria da un lato e urgente rilancio economico dall’altro. Nessuna delle due cose può essere lasciata indietro – commenta Feleppa –. Il Sud è storicamente una terra fertile di idee e culla di molti talenti ma troppo spesso avara di occasioni per consentire a queste idee di svilupparsi in modo appropriato. UCapital24 vuole dare il suo contributo in tal senso, incentivando le piccole realtà innovative del Sud a confrontarsi ed emergere. Qualora trovassimo un modello di business particolarmente interessante e che ben si integra con il nostro modello, non escludiamo di avviare collaborazioni, partnership o operazioni più strutturate”.
“Ritengo pieno di valore umano e progettuale il dialogo che nasce con Feleppa – afferma dal canto suo Mastella –. Il Sud e per il Sud sono forse oggi una occasione incredibile di crescita. Il terremoto virale ci consegna una Italia diversa e forse, dove era più difficile determinare inediti processi di sviluppo, oggi si possono creare occasioni un tempo inimmaginabili. Di qua la nostra intesa anche educativa”. © RIPRODUZIONE RISERVATA