«Se paghiamo distruggiamo tutto»,
scacco a banda di minori nei locali

1
  • 5
Entravano nei locali e pretendevano di non pagare le consumazioni minacciando i proprietari di distruggere tutto. In altri casi, invece, avrebbero chiesto delle vere e proprie tangenti. Nel mirino degli inquirenti quattro episodi commessi da una gang composta da almeno cinque persone: tre minorenni e due maggiorenni. Per uno di loro, 19 anni, oggi è scattato il divieto di dimora in provincia di Benevento notificato in mattinata dai carabinieri della compagnia di Telese su un'indagine affidata al sostituto procuratore Flavia Felaco.
Giovedì 2 Maggio 2019, 19:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-05-02 22:39:26
Sono stati scoperti? Allora piangendo diranno che sono dispiaciuti di quello che hanno fatto. Come hanno detto i componenti della baby gang di Manduria che hanno ucciso il pensionato.

QUICKMAP