Spaccio e rapine a Benevento,
dieci condanne e due assoluzioni

di Enrico Marra

Dodici imputati, dieci le condanne e due le assoluzioni. Il verdetto ieri pomeriggio davanti alla Sezione penale del Tribunale di Benevento. In tre erano accusati di aver messo a segno anche rapine ai danni di prostitute per investire i proventi in droga; per gli altri c'erano imputazioni di detenzione e spaccio di stupefacenti. Il collegio, presidente Sergio Pezza e giudici a latere Anita Polito e Andrea Loffredo, ha emesso queste condanne: Enzo Martinelli, 38 anni, condannato a otto anni di reclusione, Roberto Franzese, 25 anni, pena di dieci anni, analoga pena per Luigi Francesca di 29 anni; condanne a sette anni di reclusione per Ilaria Coccia di 24 anni, Flavio Peluso di 39 anni, Vincenzo D'Amore, 44 anni, Bruno Ziccardi di 31 anni. Condanne a due anni per Giuseppe Gioacchino Ortolano, di 29 anni, Alfredo Mucci, di 41, Michele Petriella, di 46 anni, di Circello. Assolti perché il fatto non sussiste Eugenio Martinelli, 31 anni, e Stefano Pilla, di 37 anni, quest'ultimo imputato solo di evasione. Il collegio giudicante ha anche derubricato ed emesso assoluzioni rispetto ad alcune imputazioni avanzate dall'accusa. In particolare tra gli altri reati, le rapine alle prostitute venivano contestate a Francesca, Franzese e Martinelli (è stato assolto da questo reato). I giudici hanno ritenuto che Francesca e Franzese sono gli autori dell'incursione nelle abitazioni di tre donne colombiane a cui avevano, nel gennaio del 2015, portato via dopo averle minacciate telefonini e computer. E sempre loro due sono ritenuti gli autori di un altro colpo ai danni di una prostituta cinese minacciata e derubata di oggetti d'oro, telefonini e una modesta somma di denaro.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Sabato 10 Novembre 2018, 11:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP