Specchietto rotto, arrestato truffatore seriale

specchietto
BENEVENTO - Stava truffando un ottantaduenne automobilista beneventano, con lo stratagemma dello specchietto rotto, il truffatore seriale arrestato ieri pomeriggio dagli agenti della Squadra Mobile e della Squadra Volante della questura di Benevento. L’uomo, un pregiudicato di origini partenopee con precedenti specifici, dopo aver infranto il retrovisore della vettura condotta dall’anziano, mentre questi era in transito lungo la rotonda di via Meomartini, lo aveva seguito e raggirato, convincendolo di aver lui urtato lo specchietto del suo veicolo.
In seguito aveva accompagnato l’ottantaduenne presso uno sportello bancomat di via Nicola Sala, affinché riscuotesse 300 euro pretese a titolo di risarcimento. Gli operatori della squadra volante e della squadra mobile, allertati dalla centrale operativa lo hanno però fermato proprio mentre stava per ricevere il denaro dall'anziano.
Martedì 4 Dicembre 2018, 13:57
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP