Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Minacce e messaggi alla ex,
scatta il divieto di avvicinamento

Martedì 8 Marzo 2022
violenza

BENEVENTO - Molestie continue perché non accettava la fien della loro relazione. Chiamate, messaggi  e minacce che sono costate a un 26enne di Benevento l'accusa di stalking e il divieto di avvicinamento alla ex fidanzata e ai luoghi normalmente frequentati dalla ragazza. L'ordinanza disposta dal gip Camerlengo nei confronti del giovane, già noto alle forze dell'ordine, è stata adottata in relazione a un'indagine condotta dalla Squadra mobile e avviata dopo la denuncia presentata dalla ragazza. E' relativa a fatti che vanno dal febbraio del 2018 al febbraio del 2022: un arco temporale nel corso del quale il giovane, che già in precedenza, secondo quanto raccontato da lei, avrebbe manifestato un carattere violento e prevaricatore, l'avrebbe tormentata. Tra le minacce del 26enne anche quella di diffondere video con scene di sesso riprese con la ragazza.

 

Ultimo aggiornamento: 13:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA