Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Calabria, iniziative e festeggiamenti per i 50 anni dei ​ Bronzi di Riace

Martedì 2 Agosto 2022
Calabria, iniziative e festeggiamenti per i 50 anni dei Bronzi di Riace

Quella del 2022 sarà l'estate «più lunga di sempre» per la Regione Calabria che - in occasione del cinquantenario di ritrovamento dei Bronzi di Riace che ricorre esattamente il 16 agosto - si prepara a una stagione di festeggiamenti che vedranno coinvolto l'intero territorio. Una staffetta di eventi e iniziative - nata da una rete virtuosa di enti e istituzioni - che valorizzeranno le bellezze del patrimonio culturale e archeologico attraverso l'innesto di una serie di proposte artistiche in grado di dialogare con vecchi e nuovi pubblici attraverso linguaggi differenti: la lirica e la tragedia greca, ma anche il visual mapping e le esperienze di astronomia ed archeo-sound, la tradizione musicale, esposizioni e mostre, fino ad arrivare alla poesia.

Scenografie uniche al mondo di quest'estate di celebrazioni saranno alcuni dei luoghi simbolo dell'intera Magna Grecia, dai suggestivi parchi archeologici di Locri, Kaulon e Palmi, fino ad arrivare ai borghi di Scilla, al centro storico e al lungomare di Reggio Calabria, Riace e - ovviamente - il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria. Protagonisti assoluti, loro: i Bronzi di Riace, il Bronzo A e il Bronzo B, inquilini d'eccellenza del MArRC, che fino a settembre 2022 proporrà incontri d'autore, astronomia, letteratura e conferenze con - tra i vari appuntamenti e convegni - due mostre da non perdere: «Bronzi di Riace», con foto di Luigi Spina aperta dal 10 agosto a fine settembre, e poi dal 12 agosto «Gli eroi e la Magna Grecia. Insieme per i Bronzi di Riace», due focus per omaggiare la centralità delle due figure e il loro significato storico e scientifico nella comprensione della Magna Grecia.

Ultimo aggiornamento: 10:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA